Eugenio Pisani e Stefano Bozzoni terzi a Monza nella PRO-AM il sabato e sesti assoluti la domenica.

Si è chiusa al circuito internazionale di Monza la Gt Cup Open Europe 2019. A tenere alti i colori italiani e ravennati il pilota Eugenio Pisani che nella pista di Monza ha cercato di ripetere le buone prestazioni della precedente gara di Barcellona ottenendo un buon terzo posto di categoria.

Il weekend di gara è cominciato bene per Pisani che alla guida della sua Porsche, in tandem con il compagno di squadra Stefano Bozzoni, aveva ottenuto il primo tempo nelle prime prove libere del venerdì. Un po’ di sfortuna condiziona invece le prime qualifiche ufficiali dove la coppia ottiene solo la tredicesima postazione sulla griglia di partenza.
In Gara 1 quindi parte Bozzoni che allo scadere della sua frazione va in testacoda e costringe Eugenio Pisani agli straordinari. Ma partendo ultimo il pilota ravennate, favorito anche da ritiri, rimonta fino al nono posto assoluto e alla terza piazza della categoria PRO-AM.

Weekend bagnato weekend (s)fortunato

Un weekend all’insegna dell’acqua di Barcellona chiude le trasferte europee del GT Cup Open Europe 2019 visto che l’ultimo appuntamento sarà sulla pista Italiana di Monza.

Weekend che è iniziato in salita a causa di una foratura che ci ha precluso tutto il primo turno di prove libere. Su una pista mai vista prima, siamo entrati direttamente nel secondo turno ottenendo un buon ottavo posto generale con un giro non del tutto pulito.

Le qualifiche del sabato, a causa dell’acqua, vengono annullate e, perciò, si parte con la media dei due tempi migliori delle prove libere. In gara 1 partiamo 11esimi, dopo un giro, a causa della partenza asciutta e del temporale sopraggiunto, ci fermiamo a sostituire gli pneumatici e rientriamo secondi dietro la Safety Car che rimarrà dentro fino, praticamente, alla finestra del cambio pilota.

Eredito la macchina dal mio compagno Bozzoni ma, a causa di un drive through dovuto a un eccesso di velocità in Pit-Lane durante l’ingresso per la sosta del cambio pilota, perdiamo posizioni e ci dobbiamo accontentare dell’undicesimo posto assoluto.

La domenica, sotto a un sole non prevedibile il giorno prima, ottengo il sesto posto in qualifica a meno di mezzo secondo dal terzo posto. Una partenza non ottimale mi relega nel trenino che si forma per la conquista della quinta posizione, che, dopo una lunga battaglia con Vandierendock (Porsche), De Wilde (Porsche) e De Fulgencio su McLaren riesco a ottenere. Stefano Bozzoni, nel tentativo di difendere la quinta posizione, al rientro in pista con gomma fredda, commette una leggera sbavatura che lo manda in testacoda e, perciò, anche gara due la chiudiamo nelle retrovie non troppo lontani dalla top-ten.

Per i risultati nel dettaglio: http://www.gtcupopen.net/en/results/

Si ritorna in pista a Barcellona!

Si rientra in pista sul Circuito Internazionale di Catalunya per la quinta tappa del Campionato Europeo GT Cup Open organizzato da GT Sport. Dopo aver saltato le due tappe centrali dell’Hungaroring e di Silverstone, si ritorna alla guida della Porsche 991 GT3 Cup del team Duell Racing di Limena (PD).

Oltre alla gara di Barcellona è stata confermata la presenza anche alla gara di casa, conclusiva del Campionato, all’Autodromo Internazionale di Monza.

Per entrambe le gare, il mio compagno sarà Stefano Bozzoni, pilota conosciuto principalmente in Spagna per la sua partecipazione alle gare turismo ed endurance al volante di una Volkswagen Scirocco.

Collegatevi qui sul sito, o sulla pagina www.gtcupopen.net per visualizzare il live timing delle prove libere e le dirette video delle qualifiche e delle gare.
Le gare sono inoltre visibili sul canale 228 di SKY, Automoto TV.

Programma del weekend.

FP1: Venerdì 20 Settembre, 11:15 – 12:05
FP2: Venerdì 20 Settembre, 16:05 – 16:55
Q1: Sabato 21 Settembre, 09:50 – 10:10
G1: Sabato 21 Settembre, 14:00
Q2: Domenica 22 Settembre, 10:45 – 11:05
G2: Domenica 22 Settembre, 17:00

Pausa estiva anticipata

Pausa estiva anticipata in quanto, a causa di problemi sopraggiunti, siamo costretti a non partecipare al terzo appuntamento all’Hungaroring.
Si riparte il 6-7-8 Settembre a Silverstone per poi passare, 15 giorni dopo, a Barcellona nel circuito del Montmeló.